Coniglio | Coniglio Selvatico | Coniglio Domestico | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

Il Coniglio Domestico

Il Coniglio Domestico

Non di rado si osserva in molte famiglie la presenza di un piccolo coniglio domestico che scorazza per la casa: questo perchè si tratta di un animale dalle piccole dimensioni che non pesa in genere più di cinque chilogrammi e vive all'incirca fino ai nove anni; è bene riservargli un angolo dell'abitazione dotato di una gabbietta in cui può riposarsi, meglio se essa viene posta in una zona poco umida.

Il coniglio domestico si nutre di verdure fresche ben lavate, fieno di buona qualità, erbe e piante, meglio evitare i cereali e pane secco e tenergli sempre dell'acqua fresca; necessita di alimenti che contengono sali minerali, calcio e fibra capace di stimolare le funzioni dell'intestino e di ostacolare i batteri dannosi. Vanno controllati denti e unghie perchè tendono a crescere molto velocemente.

Dove

E' socievole e non crea particolari problemi, peraltro è facile da allevare e da addomesticare, l'importante è comunque sottoporlo a periodiche visite veterinarie; tra le varietà più diffuse del coniglio domestico va ricordato il coniglio nano che come suggerito dal nome presenta dimensioni ridottissime: l'alimentazione e il metodo di allevamento è lo stesso riservato per tutte le altre categorie di coniglio come quella prima descritta.

Appena il coniglio è nato è difficile stabilire il suo sesso soprattutto nel coniglio di razza nana. Esso è fertile già a partire dal terzo mese mentre il maschio raggiunge la maturità sessuale dal quarto mese in avanti; al contrario di quanto accade al coniglio di taglia media o grande, quello nano può avere fino a tre conigli a gestazione.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile